joomla counter

Cosa porta una donna a considerarti come un amico piuttosto che un amante?

Buongiorno Mr!
Avrei bisogno di un suo parere circa una situazione che mi sta capitando nelle ultime settimane e che mi sta causando qualche problemuccio, principalmente con me stesso!
Premetto di avere 38 anni e di aver vissuto gli ultimi 16 anni con la donna fino ad ora ho amato e che 10 anni addietro ho sposato e dalla quale ho avuto due bellissimi figli.
Da ragazzo non ho avuto grossi problemi con il coretggiamento e la seduzione, penso che il mio “bottino di guerra” sia stato abbastanza soddisfacente.
Circa un mese addietro ho conosciuto donna bellissima, mi è bastata solamente una stretta di mano ed uno sguardo per fare scattare dentro di me un improvviso interesse.
Fin da subito mi sono accorto che nelle rare occasioni in cui venivamo a contatto l’interesse era reciproco: scambio continuo di sguardi, voglia di parlare accompagnata da una perfetta intesa nel dialogo e tutti i segnali positivi che indicano il gradimento da parte di una donna nei tuoi confronti.
Dopo che mi sono fatto praticamente prendere la testa ho deciso di farmi avanti e, per mancanza di occasioni durante le quali poter parlare da soli, ho deciso di inviarle un SMS per provocare una sua reazione.
Ebbene, la reazione c’è stata ma non è stata quella che mi aspettavo. La sua risposta non è stata direttamente negativa ma improntata a continuare il nostro rapporto in maniera amichevole.
Durante i primi giorni successivi è andato tutto regolarmente ma, da qualche settimana, il suo atteggiamento nei miei confronti è notevolmente cambiato: Non mi degna più dei suoi sguardi e dei suoi sorrisi, mi saluta a stento e mi tratta allo stesso modo di tutti gli altri.
Credo di sapere dove ho sbagliato e da persona ragionevole dovrei lasciar perdere il tutto ma sono arrivato al classico “punto di non ritorno” per cui sono fermamente convinto di andare avanti.
Le chiedo di non giudicarmi e di darmi un consiglio che possa permettermi di recuperare il mio errore e riguadagnare il punteggio perso perchè ho paura di commettere nuovi errori che danneggerebbero notevolmente il mio orgoglio.

Nella vita si può peccare di superbia o di modestia, ma quando NON SEI PIENAMENTE SICURO DI TE STESSO, il primo errore che molti commettono, è proprio quello di cercare un COMPROMESSO tra la superbia e la modestia.

A me piace chiamarla come la “smania di apparire brillanti perchè pensi di non esserlo abbastanza”.

Ad una donna il fatto di conoscere una persona interessante, può interessare tanto quanto possa interessare a te, trovare qualcuno che la pensi come te sulla politica o su tuoi eventuali interessi.

E’ un qualcosa di importante, ma che alla fine della fiera, NON FA LA DIFFERENZA.

Una donna che cerca un partner, NON CERCA UN INTRATTENITORE, NE’ TANTO MENO, qualcuno con cui FARE CONVERSAZIONE.

Per chiacchierare ci sarà sempre una sua amica più interessante, loquace e simpatica di te.

Ed il motivo è semplice, perchè tu SEI UN UOMO ed oggettivamente hai degli interessi diversi da quelli di una donna.

Non voglio chiaramente fare distinzioni maschiliste, ma prova a fare una riflessione sincera:

Quante volte nella tua vita, ti è capitato di fare una conversazione DAVVERO INTERESSANTE con una donna, CHE NON TI INTERESSASSE SESSUALMENTE?

Quante volte invece hai avuto una conversazione DAVVERO INTERESSANTE con una donna che NON TI PIACESSE ASSOLUTAMENTE e che considerassi addirittura repellente?

Perchè credimi, un conto è trovare interessante un discorso di una persona che ti attrae già di per sè, un altro è fare una chiacchierata disinteressata con qualcuna che NON è un tuo OBIETTIVO.

E’ chiaro che quando trovi una donna che ti piace, il fatto di vivere insieme a lei delle conversazioni piacevoli SIA UN FATTORE ESTREMAMENTE POSITIVO.

Ma dubito che staresti ad ascoltare con lo stesso interesse e gusto, i discorsi di una donna che ti abbia appena rifiutato.

E non c’è nulla di sbagliato in questo, fa parte della nostra natura perdere interesse verso una persona che ha DELUSO LE NOSTRE ASPETTATIVE ed è un concetto che VALE SIA PER LE DONNE CHE PER GLI UOMINI.

Ora, il fatto che lei ti abbia fatto capire in modo più o meno esplicito il fatto che preferisca portare avanti una semplice amicizia, piuttosto che un rapporto più intenso, è legato al fatto che TU HAI DELUSO LE SUE ASPETTATIVE.

Perchè per quanto lei potesse essere interessata a te, NON sei stato in grado di portarla ad innescare i suoi istinti sessuali.

Ecco perchè è così importante usare il contatto fisico, perchè IL TUO COMPITO, NON è quello di impressionarla con le parole.

Il TUO compito è quello di portarla a desiderare TE, attraverso le sue sensazioni.

Tu evidentemente ti sarai posto in modo eccessivamente “brillante”, ma NON AVRAI fatto nulla per andare a stimolare i suoi istinti sessuali.

In parole povere è un po come se l’avessi FORZATA tu stesso a considerarti un AMICO.

LEI NON HA BISOGNO DI QUALCUNO CON CUI PARLARE.

UNA DONNA HA BISOGNO DI TROVARE UN UOMO CHE SIA IN GRADO DI FARLE VIVERE LE EMOZIONI DI CUI HA BISOGNO.

Ora ciò su cui secondo me dovresti riflettere è:

“Se chiacchierando con lei, sei riuscito a diventare un suo amico ed a farti rifiutare come partner sessuale.”

Per quale motivo adesso non ti limiti ad usare il contatto fisico e la tensione sessuale per farla sentire attratta a te?

Ripeto, LEI NON HA BISOGNO DI TROVARE UNA PERSONA CON CUI CHIACCHIERARE.

Lei sta cercando un uomo con cui vivere un rapporto più profondo, ed è compito tuo fare in modo che lei TI IDENTIFICHI come questo specifico tipo di uomo.

  1. FulmineoFulmineo07-12-2010

    mister, questa ragazza che fa la barista in un locale della mia città è più grande di me, (io 18 lei tipo 21) leggendo il blog non lo vedo piu come problema
    ci sarò andato 4 volte, ho notato che ha un feeling con me, un pò diverso dagli altri come arrivo mi lancia subito sorrisi, mi tira frecciatine di tipo scontroso / affettuoso
    vorrei qualche idea per farla sentire ancora un pò di piu la classica bimba stupidina
    e crearci feeling in modo completo, idee?

    • Mr. SeduzioneMr. Seduzione07-12-2010

      dai un’occhiata anche ad altri articoli, ne abbiamo trattati tanti di questi argomenti.

  2. YOYO07-12-2010

    Cos’è l’empatia????non riesco a capire bene questa cosa

  3. MattiaMattia07-14-2010

    Salve misterun giorno di questi devo uscire con una mia amica a studiare con lei.
    Nonso se studiare insieme può portami a usare contatto fisico e tensione sessuale
    vMi puoi dare qualche dritta?
    grazie

    • Mr. SeduzioneMr. Seduzione07-14-2010

      dipende se deve studiare anche lei o meno…

  4. PacoPaco07-14-2010

    salve mister. Dopo i consigli che mi hai offerto ho capovolto, ovviamente in mio favore, la situazione con la mia donna obiettivo. Però ho bisogno di un ulteriore consulto. Devi sapere che il suo migliore amico, che prova solo un amore fraterno nei suoi confronti, è ostile al nostro flirt, continuando a ripetermi che è già fidanzata e mi sta illudendo. Fatto sta però che il nostro contatto fisico è aumentato oltremisura durante le uscite tra amici e se continuo così posso ottenere ancora molto, perchè ho capito che il divertimento deve essere al primo posto. In estate andrò in vacanza con un gruppo di amici e amiche (tra cui lei e il suo migliore amico), e la donna obiettivo ha richiesto espressamente di alloggiare nella mia stessa camera. A questo punto ti chiedo come relazionarmi col suo amico, particolarmente incazzato durante il nostro contatto fisico (mi accusa di monopolizzare l’attenzione della ragazza quando invece è lei che mi cerca e vuole interagire per prima), e soprattutto ti domando se accettare di stare in stanza con lei (purtroppo non siamo soli, la camera è tripla e quello stronzo dell’amico ci sarà sicuramente). Come al solito ti ringrazio in anticipo.

    • Mr. SeduzioneMr. Seduzione07-14-2010

      continua a fare come se non fosse successo nulla

  5. jonnyjonny07-14-2010

    mister secondo te è importante o almeno utile rendere partecipe la donna che ci sono altre che ci provano?
    può servire a farla un po’ ingelosire e a non farle abbassare la guardia perchè rischierebbe di perderci?
    oppure la innervosisce solo e le fa passare la voglia?

    • Mr. SeduzioneMr. Seduzione07-14-2010

      dipende dalle situazioni, in ogni caso, la gelosia è un’arma che può sicuramente aiutarti…

  6. TommyTommy07-14-2010

    Salve, Mr.
    Le ho già inviato un messaggio 2 giorni fa, ma a quanto pare non è stato preso in considerazione: forse perchè troppo lungo?
    Volevo chiedere il suo parere su questa situazione. Dopo essere uscito ed essere stato rifiutato da una ragazza (una cara amica di mia sorella) secondo la quale tra di noi non ci può essere più che un’amicizia, ho aspettato per una settimana e poi le ho inviato altri brevi messaggi. Ho sottolineato il mio interesse per lei e il fatto che forse era stata troppo precipitosa, visto che siamo usciti una sola volta e lei, quando ho cercato di accarezzarla, avvicinarmi, parlarle dolcemente, non mi ha neanche guardato negli occhi, quasi fosse prevenuta nei miei confronti.
    A questi messaggi, lei mi ha risposto diessere sicura della sua decisione: non aveva sentitop niente stando con me, e quindi mi ha detto di non sopportare la mia insistenza. Tra l’altro, ne ha parlato anche con mia sorella, dicendole la stessa cosa.
    Ma io sono davvero interessato e, come le ho anche detto, ho davvero molto da offrirle e da farle scoprire!
    Mi conviene rassegnarmi, aspettare o agire in qualche modo, rimediando ai miei errori?
    Grazie dell’attenzione e mi scusi se mi sono dilungato.

  7. MariettMariett07-14-2010

    ciao Mr. volevo chiederti cosa manca con questa ragazza che ho conosciuto tramite amiche.
    Le sue amiche me l’ hanno presentato e allora abbiamo incominciato ad uscire insieme noi due soli e abbiamo fatto qualche uscita con i nostri amici e c’ era molta attrazione, poi una sera ero abbastanza alticcio e le ho detto che mi piaceva, adesso l’ attrazione non è più la stessa prima abbracci baci erano all’ ordine del giorno, ora molte volte mi scansa, devo dire che è anche una ragazza abbastanza timida…..hai consigli
    grazie
    mario

    • Mr. SeduzioneMr. Seduzione07-14-2010

      evidentemtne non ci sarà ancora molto contatto fisico tra voi e questo la porta a percepirti ancora troppo lontano da lei

  8. mattmatt07-14-2010

    vado dietro a qst mia amika da circa un anno ,ormai siamo molto legati,ha detto che le do sicurezza e si fida d me,dopo che ho iniziato a leggere qst blog ho iniziato a creare contatto fisico,ora gli tocco tette e sedere un po x gioko un po x mia volontà,e lei anke se dice nn si può lo dice in modo scherzoso,a qst punto premettendo che è vergine e che ogni tanto si vede cn un ragazzo,cs dovrei fare x intensificare ulteriormente il rapporto e far si che sia attratta da me?,a volte le tokko anke le cosce sotto la gonna e lei nn dice niente si lascia fare ,nn so se sia positivo o negativo…cmq il mio obiettivo cn lei è creare una relazione e portarmela a letto,oppure una delle 2..dv seguire procedimenti diversi a seconda delle esigenze?

    • Mr. SeduzioneMr. Seduzione07-14-2010

      non direi, se diventerà una relazione o una storia di sesso dipende puramente da te stesso